aereo aereo arrow-left arrow-left arrow-right arrow-right baia-holiday baia-holiday biglietto Created with Sketch. biglietto Created with Sketch. aereo aereo car car horse Created with Sketch. horse Created with Sketch. check check close close compass compass download download facebook facebook google google ? Created with Sketch. ? Created with Sketch. info Created with Sketch. info Created with Sketch. instagram instagram like like loading loading map map marker marker mondo Created with Sketch. mondo Created with Sketch. nave nave ombrello Created with Sketch. ombrello Created with Sketch. phone phone tel tel tour tour treno treno twitter twitter youtube youtube

Scopri il gruppo Baia Holiday!

Vai al sito www.baiaholiday.it

Baia Holiday Camping Village, da sempre attento alle esigenze dei propri clienti, propone strutture di elevato standard qualitativo con un'ampia scelta di campeggi e villaggi in Italia e in Croazia e soluzioni di vacanze adatte sia alle famiglie che ai giovani. La professionalità, la cortesia del personale e la qualità delle case mobili si fondono alla bellezza artistica, storica, culturale e paesaggistica del territorio in cui si trovano i Camping Village.

Scopri le altre strutture del gruppo

Prenota ora
Prenota ora

01. Quando vuoi soggiornare?

02. In quanti siete?

03. Dove vuoi soggiornare?

04. Hai un codice promo?

Scopri il gruppo Baia Holiday!

Booking Center BAIA HOLIDAY

Se hai bisogno di aiuto per organizzare le tue vacanze, chiama gli operatori del nostro Booking Center, troverai risposte, consigli pratici e tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Servizi che puoi aggiungere alla tua prenotazione

aereo Prenotazione aerei Tours e itinerari
italia

Italia

Da lunedì a sabato dalle ore 9.00 alle ore 19.00

+39 0365 520 682 info@baiaholiday.it
germania

Deutschland

Da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00

+49 (0)89 548 816 77 info@baiaholiday.de
austria

Österreich

Da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00

+43 (0)4242 20 61 010 info@baiaholiday.at

Polska

Da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00.
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

+48 (0)22 62 00 834 info@baiaholiday.pl

Già cliente?

Accedi all'area riservata per gestire la tua prenotazione

La tua Prenotazione

Camping Village Roma Capitol

Cosa Vedere a Roma

Cosa Vedere a Roma

Roma antica

Salto nel tempo, la vita romana ai grandiosi tempi della Roma Classica

Roma caput mundi. Il centro del mondo occidentale nell’antichità era qui, nella Capitale romana, la Città Eterna. Incredibilmente conservata e arrivata fino a noi oggi, la incredibile testimonianza della vita popolare e aristocratica ai tempi della Roma Classica. Un vero e proprio viaggio nel tempo per capire veramente come vivevano i romani ai tempi grandi che furono, tra fori, mercati, terme e grandi palazzi politici.

L’itinerario artistico-culturale di Roma Antica è perfetto per osservare con attenzione i resti della grandiosa civiltà romana classica ed imperiale, gemme archeologiche che hanno attraverso i secoli, racconto unico ed emozionante di tempi andati.

Alcune tra le tappe senza dubbio più interessanti sono le vaste Terme di Caracalla (217 d.C.) e il grande palazzo edificato da Nerone dopo l’incendio di Roma, la Domus Aurea. Da non perdere il simbolo della Capitale, l’ambizioso Colosseo, i resti della enorme Basilica di Massenzio, che ospitavano l’imponente statua di Costantino (di cui solo il piede misurava 2 metri). Innumerevoli gli altri luoghi archeologici di interesse, tra cui il Palatino, il Foro Romano, l’Ara Pacis, i mercati trainei,un vero e proprio micro universo risalente al II secolo a.C., che celava botteghe di spezie, pepe e taverne.

Parco archeologico Ostia Antica

Vicinissimo al Camping Roma Capitol di Roma, si trova il parco archeologico di Ostia Antica, uno dei più grandi impianti archeologici della Roma Classica. Il polo ospita numerosi resti, quasi intatti, della colonia romana di periferia marittima dell’antica archeologia romana. La Cittadella è da far risalire al V secolo a.C. Una piccola comunità romana nata come porto di Claudio prima, e poi come vera e propria città nella città, con un proprio teatro, foro, acquedotto. Oggi il parco archeologico di Ostia ospita anche un museo, presso il quale sono disponibili su richiesta, visite complete con guida al complesso archeologico romano

Roma Cristiana

I misteri del Vaticano, la grandiosità dell’arte religiosa romana, le mille Chiese che si stagliano verso l’infinito del cielo romano, le Cupole che disegnano il profilo morbido e nobile della Città Eterna, lo stupore per la maestria degli affreschi e delle sculture

La Roma dell’arte e della storia cristiana è composta da mille intrecci, sfumature, misteri. Roma è da sempre il cuore pulsante della religione cristiana cattolica, città dimora del Papa e sede del Vaticano, ma anche crocevia di moltissime altre culture e religioni, madre della più antica civiltà ebraica solo per fare un esempio (si pensi solo all’influenza nella cultura e nella tradizione gastronomica romana). Fattore di decisiva influenza per capire l’essenza ed entrare nel vivo dell’identità e dell’anima della Capitale italiana.

Mamma Roma accoglie nel suo seno, mille Chiese, Cattedrali e Duomi, capolavori architettonici assoluti, a cui guarda con invidia tutto il mondo.

Tra i must da vedere dell’arte e della storia della Roma religiosa durante una vacanza romana o un week-end culturale a Roma, una tappa quasi obbligata, alla Madre di tutte le Chiese, la Cattedrale di Roma, la Basilica di San Giovanni in Laterano. E poi alla Basilica di San Clemente con i suoi stupendi affreschi, alla grande Basilica di Santa Maria Maggiore, la più imponente e gloriosa costruzione dedicata al culto della Madonna.

La sua ombra quando viene sera si specchia dolcemente nel Tevere, è la Basilica di Santa Cecilia in Trastevere, situata in uno dei quartieri più pittoreschi di Roma. E poi scivolando verso il centro, si giunge finalmente alla spettacolarità di una delle piazze più note del Pianeta, Piazza San Pietro. Opera magistris a firma del Bernini, porta di anticamera al micro Stato del Vaticano, minuscolo mondo a sé, dove mistero, credo, storia e arte, si intrecciano in un velo di Maya.

La Roma di Michelangelo

Michelangelo ha dipinto Roma, l’ha dipinta regalandole un ritratto unico e quasi celestiale. Un artista unico nel suo genere, che secondo le grandi menti della sua epoca era posseduto da una forza extra-naturale (angelica o demoniaca) ,  la stessa che nell’arte romantica si chiamerà ispirazione. L’opera del grande Michelangelo a Roma è stata animata da una tendenza verso il soprannaturale, un profondo sentimento tendente al sublime.

Per raccontare le opere d’arte romane di questo immenso artista del 500’ italiano ci vorrebbe un poema. Alcuni tra i capolavori artistici del Genio italiano del Rinascimento a Roma sono: Piazza del Campidoglio (primo progetto), nella Basilica di San Pietro, La Pietà, la Cupola, la straordinaria Cappella Sistina, e ancora Piazza San Pietro. Riposa nelle sale dei Musei Vaticani invece, il celebre Giudizio Universale. Porta la sua inconfondibile firma anche il nobile Palazzo Farnese, la facciata e il cortile interno.

La Roma del Bernini

« Huomo raro, ingegno sublime, e nato per disposizione divina, e per gloria di Roma a portar luce al secolo »

Roma è legata con un filo rosso di Arianna a Giovan Lorenzo Bernini, massimo esponente della cultura artististica barocca italiana. Uomo dal talento inesauribile e poliedrico, le sue tracce si possono seguire ed ammirare in tutta la Capitale e compongono una sinfonia indelebile di arie tra arte e fantasia. Tra i capolavori assoluti berniniani, la Cappella Cornaro, il gruppo scultoreo residente nella Chiesa Santa Maria della Vittoria, piazza Barberini, con la sua inconfondibile fontana del Tritone,e ancora la Fontana delle Api,  la spettacolare Piazza Navona, con la sua Fontana dei Fiumi, una delle opere più immaginifiche e fantasiose del Bernini e l’opera maestra,  Piazza San Pietro.

Roma, i musei

Roma offre una possibilità incredibile di scelta di visita tra musei e gallerie d’arte, di tutti i tipi. E non solo, a Roma si concentrano tantissimi luoghi di arte all’aperto, disseminate tra le vie principali, le stradine secondarie, le piazze, e sui muri, con le opere underground di street art, conferma che la Capitale è ancora oggi fucina viva di artisti e creativi di tutte le discipline artistiche.

Tra i musei assolutamente da visitare a RomaI musei archeologici: i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Casal De’ Pazzi, Centrale Montemartini  I musei di arte moderna: Museo napoleonico, Museo di Roma-Palazzo Braschi  I musei di arte contemporanea: La Galleria d’Arte Moderna, il MACRO, La Casa Museo Alberto Moravia  Musei Scientifici: il Planetario o Museo Astronomico, il Museo Civico di Zoologia  All’interno del quartiere dell’Eur, quartiere voluto nel 1942 da Mussolini in occasione della celebrazione dell’Esposizione Universale, sono ospitati il Museo Storico delle Poste e delle Telecomunicazioni e il Centro Congressi Nuvola di Fuksas.

Cosa Vedere a Roma
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni